Vacanze Salento affitti case vacanze Salento - Il Salento



...visita il Salento!

Il Salento

Il Salento: per una vacanza indimenticabile...

Il Salento
Il Salento, noto anche come penisola salentina e conosciuto come Tacco d'Italia, è una subregione dell'Italia che si estende sulla parte meridionale della Puglia, tra il mar Ionio ad ovest e il mar Adriatico ad est.

Da un punto di vista storico il Salento ha fatto parte per molti secoli dell'antica circoscrizione denominata Terra d'Otranto.

La penisola salentina è il territorio più a Est d'Italia e Punta Palascìa o Capo d'Otranto ne costituisce l'estremità orientale, distante dall'Albania 72 km attraverso il Canale d'Otranto.

Secondo le convenzioni nautiche, da Punta Palascìa parte la direttrice ideale che separa il mar Ionio dal mar Adriatico.

Chi lo scopre lo apprezza per l'atmosfera magica per la cultura il turismo e tradizioni, che rendono il Salento unico per chi ci vive e fantastico per chi lo visita.

Sia dal punto di vista linguistico sia da quello architettonico, folkloristico ed enogastronomico, la penisola salentina si caratterizza per tratti comuni che la distinguono dal resto della regione Puglia.

Nel territorio del Salento esistono inoltre delle peculiari enclavi etnico-linguistiche.

In buona parte della regione storica della Grecìa Salentina, nel Salento centrale, si parla un dialetto neo-greco noto come grecanico o griko, che trae probabilmente origine da migrazioni medioevali.

Il parlamento italiano ha riconosciuto la comunità greca del Salento come gruppo etnico distinto e come minoranza linguistica col nome di "Minoranza linguistica grica dell'Etnia Grico-salentina".

Il territorio della Grecìa salentina, caratterizzato da un'identità culturale a sé stante, comprende attualmente un'area un po' più vasta della sola isola linguistica e racchiude undici comuni, nove dei quali di lingua ellenofona, per un totale di 54.278 abitanti (dati Istat al 31 dicembre 2005): a Calimera, Castrignano dei Greci, Corigliano d'Otranto, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia e Zollino della provincia di Lecce, si aggiungono Carpignano Salentino e Cutrofiano, di recente ingresso e non ellenofoni.

Di particolare interesse antropologico sono l'ormai estinto fenomeno del tarantismo, una forma isterica di straordinario impatto scenico, e l'invece rimontante culto per la pizzica, la musica tradizionale e battente che un tempo accompagnava i riti di guarigione delle tarantate, cioè delle donne che si credeva fossero state morse dalla tarantola.

In realtà, si trattava di un originale modo di manifestarsi dell'isteria.

Nella pizzica salentina tradizionale si balla in coppia, la coppia non necessariamente deve essere formata da individui di sesso opposto: abbastanza comunemente danzano insieme due donne, mentre al giorno d'oggi è sempre più raro osservare due uomini ballare insieme, nonostante in passato la danza fra due uomini fosse molto più frequente di quella fra un uomo ed una donna.

La cucina salentina è caratterizzata da numerosi piatti tipici, soprattutto a base di verdure e pesce, ed è accompagnata da famosi e pregiati vini DOC come il Primitivo di Manduria o il Negroamaro.

Fra gli alimenti più tipici si distinguono i pezzetti, uno spezzatino di carne di cavallo al sugo piccante, e la pitta di patate, una pizza bassa di patate contenente una gran quantità di ingredienti vegetali, quali cipolle, rape, pomodoro.

Tipico anche il pane con le olive chiamato puccia e, per quel che riguarda la gastronomia "da passeggio", il rustico, una sfoglia sottile cotta in forno contenente un impasto di besciamella, di mozzarella, pomodoro, pepe ed occasionalmente noce moscata. Altro alimento tipico di tutta la regione Puglia, sono le friseddhe o frise, ciambelle di pane biscottato fino ad una consistenza di grande durezza, realizzato spesso con grano d'orzo e tagliato a metà cottura in senso orizzontale, che va ammorbidito mediante breve immersione in acqua e quindi condita con olio, sale e pomodoro.

Diffuse anche sono le pittule salentine (o pettule), frittelle di forma grossolana ripiene di rape, fiori di zucca, baccalà o senza ripieno che si gustano inzuppate nel vino cotto. Sono preparate soprattutto d'inverno.

Molto rinomata è la pasticceria, più simile a quella siciliana che alla pugliese, in cui si distinguono il pasticciotto leccese, il fruttone, le bocche di dama, la pasta di mandorla, lo spumone salentino.

Le coste del Salento sono ampie e sabbiose soprattutto sul Mar Ionio, le cui acque sono caratterizzate a questa latitudine da una trasparenza e da cromatismi rari; spettacolari sono le scogliere a picco sul mare, soprattutto sul Mare Adriatico.

Tra le spiagge più note ci sono quelle sabbiose delle marine di Salve, di Ugento, dei laghi Alimini, Torre dell'Orso, Porto Cesareo, Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Otranto e per quanto riguarda le coste rocciose, tra le più notevoli meritano citazione Castro, Santa Cesarea Terme e Porto Badisco.


Vacanze a Gallipoli

Gallipoli

La Perla del Salento

Salento: Gallipoli
Gallipoli è una delle città più belle e frequentate del Salento, numerose strutture ricettive come Bed & Breakfast, Alberghi, Hotel ti aspettano per accoglierti in questa calda località dello Ionio. Le spiagge dorate ed il mare limpidissimo, sono essenziali per trascorrere una vacanza nel migliore dei modi. Per gli amanti dei Locali esclusivi e Clubs, Gallipoli è senz'altro il posto giusto per divertirsi, Discoteche e Beach bar, organizzano soprattutto nella stagione estiva, numerosi eventi unici.


Vacanze Salento: Otranto

Otranto

La porta d'Oriente

Salento: Otranto
Per secoli centro culturale, politico ed economico del Salento, Otranto è posizionata nel tratto di costa più orientale d’Italia, a circa 30 km da Lecce, su uno sperone roccioso a picco sul mare. Considerata fin dall’antichità un ponte naturale tra Mediterraneo ed Oriente, Otranto conserva ancora le tracce dell’incontro tra diverse culture.


Vacanze Salento: Castro

Castro

Il posto ideale per le vostre vacanze nel Salento

Salento: Castro
Castro Marina è in una posizione panoramica tra le più belle di tutto l'Adriatico, il suo porticciolo accoglie, specie nel periodo estivo, numerose imbarcazioni provenienti da ogni angolo d'Europa. Castro Marina è famosa oltre che per la sua bellezza e per l'accoglienza delle strutture turistiche, anche per via della Grotta Zinzulusa (a nord di Castro Marina), per l'interesse che questa suscita negli speologi e studiosi di fauna marina.


Vacanze Salento: Santa Maria di Leuca

Santa Maria di Leuca

Finibus Terrae

Salento: Santa Maria di Leuca
L'estremo lembo della Puglia, chiamata anche “finibus terrae” ovvero ai confini della terra, infatti affacciandosi dal promontorio del santuario si ha un osservatorio privilegiato di uno spettacolo straordinario: davanti a se si ha solo il mare. il fatto che da Santa Maria di Leuca sia talora visibile, in determinate condizioni, una linea di separazione longitudinale, ben distinguibile cromaticamente (dovuta in realtà all'incontro fra le correnti provenienti dal Golfo di Taranto e quelle dal Canale d'Otranto), ha da sempre suggerito alla fantasia popolare un confine fisico fra i due mari.


Vacanze Salento: Santa Cesarea Terme

Santa Cesarea Terme

Sinonimo di cure e di benessere

Salento: Santa Cesarea Terme
Le sue coste presentano il fenomeno delle sorgenti termali con acque salsoiodiche e sulfuree che sgorgano a temperature variabili in quattro grotte naturali lungo la scogliera a picco. Il centro urbano offre numerose attività, occasioni di svago e divertimento.


Vacanze Salento: Porto Cesareo

Porto Cesareo

Località turistica famosa

Salento: Porto Cesareo
Porto Cesareo è un’importante località turistica famosa per i suoi 17 chilometri di spiagge dorate con un mare incantevole. Nel territorio sorgono alcune torri di avvistamento molto ben conservate, tra cui torre Cesarea, torre Chianca e torre Lapillo, testimonianze di un periodo storico in cui le incursioni di Saraceni rappresentavano per le popolazioni salentine un pericolo praticamente costante. Comprende l’Area Marina Protetta e la Riserva Naturale Orientata Regionale "Palude del Conte e Duna Costiera".


Vacanze Salento: Torre dell'Orso

Torre dell'Orso

Spiaggia di finissima sabbia color argento

Salento: Torre dell'Orso
Nota per l'ampia spiaggia di finissima sabbia color argento, Torre dell'Orso vanta un mare particolarmente limpido per le correnti del Canale d'Otranto. Grazie a questa caratteristica d'estate la località è frequentata da molti turisti ed è stata più volte premiata con la Bandiera Blu d'Europa per la trasparenza e la pulizia del mare.


Vacanze Salento: Torre San Giovanni

Torre San Giovanni

Salento: Torre San Giovanni
Località di primo piano, segnalata nei cataloghi di tutti i tour operator e ai primi posti per quanto riguarda la ricettività e l'offerta di posti letto tra tutte le località balneari del Salento. Numerosissimi sono gli eventi e le feste che animano l'estate di Torre San Giovanni. Spesso ospitate sul lungomare che costituisce una delle principali attrattive del centro, si svolgono sagre dedicate soprattutto ai prodotti enogastronomici tipici, organizzate dalla locale Pro Loco. In passato Corso Annibale è stato il teatro di alcune finali regionali del celebre concorso di Miss Italia. Il culmine dell'estate ugentina è rappresentato dalla festa in onore della Madonna dell'Aiuto, culto particolarmente caro ai pescatori e ai naviganti della zona. Si tiene nei giorni a cavallo della seconda domenica del mese di agosto. Il programma civile prevede luminarie, bande, spettacoli musicali ed una colorata fiera, composta da numerose bancarelle ubicate nella zona a ridosso della torre, e uno spettacolo pirotecnico di pregevole fattura, che si tiene la sera della domenica sul molo peschereccio del porto, e risulta quindi particolarmente spettacolare


Spiagge del Salento: Marina di Pescoluse

Marina di Pescoluse

Una delle spiagge più belle del Salento

Salento: Marina di Pescoluse
Pescoluse è incantevole come le spiagge esotiche più lontane. Il litorale è basso e sabbioso, caratterizzato dalla presenza di dune retrostanti. La particolarità della spiaggia è quella di presentare una sabbia finissima e molto chiara, la più fine del Salento. Con il suo lungo ed ampio litorale di circa 4 chilometri, PESCOLUSE rappresenta per il Salento, un angolo di paradiso baciato dal Sole.



TROVA L'ALLOGGIO PER LE TUE VACANZE IN SALENTO














Case vacanze Salento

Annunci affitti case vacanze Salento, appartamenti, monolocali, bilocali, trilocali, quadrilocali, ville, villette, ville con piscina, Bed and Breakfast in Salento, affittacamere su...

Lecce   Gallipoli   Baia verde   Lido Conchiglie    Marina di Pescoluse   Torre Vado   Rivabella   Santa Maria al Bagno   Santa Caterina   Otranto   Santa Cesarea Terme   Castro   Santa Maria di Leuca   Porto Cesareo   San Cataldo   San Foca   Torre dell'Orso   Torre Pali   Marina di Andrano   Tricase porto   Castellaneta Marina   Ostuni   Brindisi   Taranto